Casa Del Dolce

Alla fine degli anni ’70 Giovanni Fausto Bertolini sente l’esigenza di creare una realtà che gli consenta di lavorare con la propria famiglia.

Vista l’amicizia con la famiglia Rana chiede al pasticciere Francesco di poter frequentare il suo laboratorio di pasticceria in San Giovanni Lupatoto per apprendere l’arte pasticciera.

In seguito a questa frequentazione riesce ad aprire la sua prima pasticceria a Cologna Veneta, grazie anche all’apporto e alla passione della moglie Patrizia e della carissima mamma Maria.

Poiché Cologna è la città del Mandorlato, la clientela comincia a richiedere il prodotto tipico del paese. Giovanni Fausto Bertolini inizia allora a produrre il “Finissimo Mandorlato”, mettendo la massima cura nella scelta delle materie prime e ponendo un’estrema attenzione alle diverse fasi della lavorazione.

Ancora oggi Giovanni Fausto Bertolini segue in prima persona la realizzazione del “Finissimo Mandorlato” affiancato dai figli Gabriella, Elisabetta, Francesco e Linda, determinati ed orgogliosi nel portare avanti la scelta del padre.

Grazie a questa passione comune, alla continua ricerca della qualità e al costante desiderio di migliorare sempre più, il Finissimo Mandorlato prodotto dalla famiglia Bertolini è un dolce raffinato e unico nel suo genere.

Giovanni Fausto Bertolini rende omaggio alla tradizione dolciaria italiana con i suoi premiatissimi panettoni e la sua Piccola Arena, l’ultima specialità del celebre pasticciere: una morbida ciambella la cui forma s’ispira al celebre anfiteatro scaligero, profumata all’arancia e ricoperta di una glassa di Finissimo Mandorlato di Cologna Veneta.

Visualizzazione di tutti i 4 risultati